ADR: sottoscritti tre nuovi accordi multilaterali di proroga

Con la sottoscrizione di 3 nuovi Accordi Multilaterali, l'Italia proroga la validità dei certificati di consulenti, conducenti e alcuni recipienti.

Con la sottoscrizione, il 23 marzo 2021, di 3 nuovi Accordi Multilaterali, l'Italia proroga la validità dei certificati di consulenti, conducenti e alcuni recipienti.

Nello specifico, gli Accordi sono i seguenti:

- M333 "Proroga della scadenza dei certificati di formazione professionale degli autisti (CFP ADR)", valido fino al 01 ottobre 2021,

- M334 "Proroga della scadenza dei CFP dei consulenti ADR/RID/ADN", valido fino al 01 ottobre 2021,

- M336 "Possibilità di utilizzare, per certe rubriche, recipienti a pressione per la classe 2 (gas) la cui data di ispezione periodica e prova è stata superata", in sostituzione dell'accordo M331 oramai scaduto, valido fino al primo luglio 2021.

I primi due Accordi estendono la validità di tutti i certificati di formazione del consulente per la sicurezza del trasporto di merci pericolose e tutti i certificati per conducenti, scaduti o in scadenza nel periodo tra il 01 marzo 2020 e il 01 settembre 2021, fino al 30 settembre 2021.

Tags: Ambiente  Sicurezza  Aggiornamenti Legislativi e Normativi  Sostanze  Sostanze Pericolose  Trasporto di merci pericolose (include ADN, ADR, IMDG, RID) 
Soggetti Interessati: Tutte le imprese

Link Correlati

I nostri servizi

Newsletter

* obbligatorio

Seminario Online Gratuito

Valutazione tecnica degli impianti di trattamento e depurazione aria

Giovedì 22 Ottobre 2015

Agile Idea in collaborazione con Ecoricerche S.r.l. e Ecoricerche Sicurezza S.r.l. organizza il webinar dedicato ad approfondire le tecniche di progettazione e di realizzo degli impianti di captazione, aspirazione, convogliamento, trattamento e depurazione di inquinanti aerodispersi.

Info e Iscrizione

Disclaimer | Copyright | Marchi | Privacy Policy © 2015 AgileIdea - P.IVA 04529770283