EU-OSHA: relazione su agenti biologici e sicurezza sul lavoro

L'EU-OSHA pubblica la relazione "Agenti biologici e prevenzione delle malattie professionali: panoramica", frutto di una ricerca condotta prima della pandemia Covid-19 ma che ha riportato considerazioni utili anche per l'attuale gestione del rischio negli ambienti di lavoro.

Secondo lo studio, ogni anno in Europa muoiono circa 5mila lavoratori a causa di malattie infettive lavoro-correlate. I settori più colpiti sono sanitario, animali, rifiuti e acque reflue, campicoltura, viaggi. Vi sono inoltre alcuni rischi emergenti, tra cui i batteri multiresistenti e la diffusione globalizzata degli agenti infettivi (come dimostrato prima dalla Sars e poi dal Covid-19).

Si tratta pertanto di un rischio da gestire in modo attento, sia per la tutela della sicurezza dei lavoratori che del sistema sanitario dei singoli paesi.

Tags: Sicurezza  Rassegna Stampa 
Soggetti Interessati:

Link Correlati

I nostri servizi

Newsletter

* obbligatorio

Seminario Online Gratuito

Valutazione tecnica degli impianti di trattamento e depurazione aria

Giovedì 22 Ottobre 2015

Agile Idea in collaborazione con Ecoricerche S.r.l. e Ecoricerche Sicurezza S.r.l. organizza il webinar dedicato ad approfondire le tecniche di progettazione e di realizzo degli impianti di captazione, aspirazione, convogliamento, trattamento e depurazione di inquinanti aerodispersi.

Info e Iscrizione

Disclaimer | Copyright | Marchi | Privacy Policy © 2015 AgileIdea - P.IVA 04529770283